???main.contenutipagina??? | ???main.menuprincipale??? | ???main.ricerca???

Dichiarazioni 2020 - Anno d'imposta 2019

Tipologia di soggetto in base al reddito prevalenteImposta sul valore degli immobili esteri (IVIE)
FrequenzaAmmontareMedia
Lavoratore dipendente24.68023.6100,96
Pensionato23.28213.5810,58
Proprietario di Fabbricati13.38313.9141,04
Soggetto con redditi dominicali e/o agrari4285781,35
Imprenditore2.2351.4510,65
Lavoratore autonomo abituale con Partita Iva4.2024.1270,98
Allevatore/Agricoltore37210,57
Soggetto con redditi da capitale1.2123.4032,81
Soggetto con redditi diversi4.5797.9481,74
Lavoratore autonomo occasionale o con redditi da recupero start up1772321,31
Soggetto partecipante in società di persone ed assimilate5.5684.7400,85
Soggetto con plusvalenze di natura finanziaria17211,26
Soggetto con redditi soggetti a tassazione separata opzione ordinaria1951560,80
Soggetto che aderisce ad un regime fiscale agevolato2.7621.6060,58
Autonomo/Provv/Diversi da Mod.CU000,00
Soggetto con redditi a tassazione sostitutiva o separata/Altro3.5122.4110,69
TOTALE86.26977.7970,90

Ammontare e media in migliaia di euro

Le attività estere sono quelle rilevanti ai fini del monitoraggio fiscale, a prescindere dall'assoggettamento a IVAFE e/o IVIE.

Le attività estere sono state distribuite seguendo il seguente schema basato sul valore dei codici indicati in dichiarazione:
da 2 a 9, 11, 13, 14, 20 - attività finanziarie
1 - conti correnti e depositi esteri
15 e 19 - beni immobili
10, 12, da 16 a 18 - beni materiali e forme di previdenza